Delle mappe di Mark Graham e Stefano De Stabbata, della Oxford Internet Institute, avevamo già parlato qui.
Alla mappa dei siti più visitati paese per paese si aggiunge ora quella del numero di utenti internet.

L’Italia, come sospettavamo, non ne esce benissimo con una percentuale di penetrazione più simile a quella di Marocco e Colombia che non di Germania o Regno Unito.
Che forse la crisi, ormai persistente nel nostro paese, sia dovuta anche a questo?