Larousche

In bocca al lupo Pagina99

pagina99

Oggi esce in edicola pagina99. Un nuovo giornale è sempre una buona notizia: è sempre un po’ più di democrazia. Ma Pagina99 avrà gambe? Oltre il colore della carta e dei titoli quale sarà l’elemento distintivo del quotidiano diretto da Emanuele Bevilacqua, Roberta Carlini e Jacopo Barigazzi? Scopriamolo dalle loro parole: “L’economia e la cultura…

Facebook Paper

Paper Facebook

Da domani Facebook rilascerà Paper, un esperimento che  cambierà il nostro modo di usare i social network? A dieci anni dalla nascita, Facebook si trova di fronte alla sfida dell’informazione mobile: sarà un’app che “copia” molto da Flipboard la carta vincente per coprire  quella parte di mercato giornalistico che per ora è appannaggio di Twitter? Riuscirà…

Come il Marocco

Internet penetration and population

Delle mappe di Mark Graham e Stefano De Stabbata, della Oxford Internet Institute, avevamo già parlato qui. Alla mappa dei siti più visitati paese per paese si aggiunge ora quella del numero di utenti internet. L’Italia, come sospettavamo, non ne esce benissimo con una percentuale di penetrazione più simile a quella di Marocco e Colombia…

Un homunculus del web?

Mark Graham e Stefano De Stabbata, della Oxford Internet Institute, hanno rappresentato in una mappa i siti maggiormente visitati stato per stato “utilizzando una combinazione della media di visitatori unici giornalieri stimati a un sito e la stima del numero di pagine visualizzate sul sito dagli utenti in quel paese durante il mese scorso”. Più…

Cresce la lettura di email in mobilità

Un’infografica di Contactlab (leader italiano nel digital direct marketing) rappresenta l’andamento delle aperture da dispositivo mobile delle email inviate dalla loro piattaforma dal 2011 all’estate 2013, con un passaggio dal 15,5% a circa il 40%. Insomma un vero e proprio boom, indubbiamente legato alla maggior diffusione, ormai ai limiti dell’onnipresenza, di tablet e smartphone.

Nextdoor

Gli argomenti generalissimi e particolarissimi, da sempre, sono le due maggiori fonti di conversazione: nella vita comune come nei mass media. I social media non sfuggono a questa regola, come non sfuggono alla nostra innata tendenza a conoscere ciò e chi ci circonda o alla naturale tendenza al pettegolezzo. Non stupisce quindi l’attenzione e il successo…